21° RADUNO PASSIONE PEUGEOT
RADUNO DEL DECENNALE


9-10-11 NOVEMBRE 2012

Il nostro Club nasce nel marzo 2002, un periodo che ci sembra ormai lontanissimo, da un gruppo di appassionati possessori di Peugeot 307, modello allora da poco presentato sul mercato. Il primo nome del sodalizio è, infatti, "Peugeot 307 Unofficial Club Forum", diventato poi "307 Italian Club" due anni dopo, "Peugeot Italian Club" nel 2007 per arrivare infine alla grande trasformazione del 2008 che l'ha visto diventare "Passione Peugeot - il club italiano dei possessori di auto Peugeot".

Per festeggiare degnamente tanta storia, la cosa migliore ci è sembrata quella di farlo in un luogo dove la storia Peugeot è già ampiamente celebrata, in modo da unire così idealmente i due percorsi, quello della Casa costruttrice e il nostro, quello dei suoi appassionati. Abbiamo così deciso di ritornare alla Galèrie Peugeot di San Gimignano, in provincia di Siena, dove già due anni fa avevamo festeggiato i "primi due secoli" della Casa del Leone, in occasione del 19° Raduno Nazionale.!

Un ritorno che ci ha visto percorrere gli stessi luoghi ma con spirito diverso poichè questa volta la festa era davvero tutta "nostra". L'Hotel Semifonte di Barberino Val d'Elsa ci ha riaccolto con la conosciuta cortesia e professionalità nella serata di venerdì 9, trascorsa poi con una cena informale tra i primi arrivati nel ristorante "Da l'Orco" di Poggibonsi.

Al mattino seguente, invece, la carovana si è diretta verso la Galèrie Peugeot, trovando agevole parcheggio nel suo piazzale. A simboleggiare la storia del sodalizio e la sua evoluzione, tra le auto presenti vi era una rappresentanza di 307 berlina e Station, auto "simbolo" del Club per avergli praticamente "dato i natali" ma anche 107, 207, 308 berlina e SW, 407, una 206 dalla vivace personalizzazione, una 406 ancora bellissima pur se con un chilometraggio "importante" sulle spalle e poi una pattuglia di sportivissime RCZ per finire con un gruppo di 3008, la "crossover" del Marchio, capitanato da uno splendido esemplare di Hybrid4, l'ultima nata della serie, a propulsione ibrida-diesel. Quest'ultima vettura ci è stata gentilmente concessa per l'occasione da Peugeot Automobili Italia ed è stata protagonista di una sessione di prove su strada da parte di alcuni partecipanti, molti dei quali sono rimasti davvero colpiti dall'innovativo sistema di trazione integrale.

Dopo la visita di rito alla splendida collezione di auto ed oggetti Peugeot custodita nella Galèrie, nella sala conferenze si è tenuta la cerimonia di celebrazione del Decennale, durante la quale il Presidente e lo Staff hanno ripercorso questi dieci anni, gettando anche uno sguardo su quello che sarà il futuro del Club a partire dai programmi per il 2013. L'occasione è stata propizia per presentare anche i nuovi capi di vestiario "griffati", le felpe Passione Peugeot che hanno fatto registrare un tale gradimento da andare quasi subito esaurite. A seguire si è tenuto un piccolo rinfresco a base di prodotti tipici della zona offerto da Daniele Bellucci, titolare del museo, durante il quale a ciascun equipaggio è stato consegnato il "Trofeo del Decennale", un gadget raffigurante una RCZ sormontata dal nostro logo e corredato da una targhetta commemorativa dell'evento.

All'ora di pranzo ci si è spostati alla "Locanda del Borgo" di Castel San Gimignano, un ottimo ristorante immerso nel verde delle colline senesi. Da lì, nel pomeriggio, attraverso un bel percorso attraverso le caratteristiche strade del luogo, abbiamo raggiunto Colle di Val d'Elsa dove abbiamo potuto visitare l'interessante Museo del Cristallo. Centro tessile di grande importanza, con un glorioso passato nella produzione cartaria, durante il XIX secolo Colle di Val d'Elsa raggiunge un nuovo benessere attraverso la nascita delle industrie ferriere e delle vetrerie tanto da arrivare ad essere definita a fine '800 "la Boemia d'Italia". Le ferriere e le fonderie conoscono poi un lento declino mentre l'industria del vetro e del cristallo cresce continuamente raggiungendo il proprio apice nel periodo tra le due guerre mondiali. Oggi, pur ridimensionata, l'industria vetraria è ancora un caposaldo dell'economia della zona. A raccontarne la storia, nel 2001 è stato istituito il Museo, sorto negli ex locali di una delle più grandi fabbriche della zona.

A sera, dopo il necessario ristoro in albergo, si è svolta la cena sociale in un rinomato ristorante di Colle di Val d'Elsa, il "Chicco Food & Art". È stato il momento in cui l'allegria della compagnia si è data libero sfogo, per concludere degnamente questa ricca e importante giornata.

L'indomani, il meteo ha terminato la generosa tregua che ci aveva consentito di godere di un clima quasi estivo all'inizio di novembre così, sotto una leggera pioggerellina, chi ha voluto si è recato in visita alla splendida cittadina di San Gimignano. Il pranzo, consumato in un ristorante vicino, ("Fuori Porta", in tutti i sensi) ha visto la comitiva salutarsi, certa di ripartire per un percorso che prevederà ancora molti Decennali!

Tutte le immagini del raduno sono disponibili sul sito del Club, e precisamente in queste pagine.

Shop Spreadshirt

Prova il nostro nuovo Shop by Spreadshirt

Nel nostro Shop troverai un vasto assortimento di capi per soddisfare qualsiasi esigenza. La qualità è garantita da Spreadshirt, leader nella stampa di capi personalizzati.

Entra nello shop
Prova della nuova 308SW

Nuova 308SW Test Drive: le nostre opinioni

Il nostro staff ha avuto il privilegio di testare in anteprima la nuovissima Peugeot 308 SW 1.6 BlueHDi.
Ecco le nostre impressioni.

Leggi tutto